Questo sito contribuisce alla audience di

    Author: Fossati_Ivano
    Title: Matto
                              MATTO                      FOSSATI

    Am                        Dm
    Matto, e' qui in citta'     che sporche cose fa
    G                            E7
    Tutta la notte a bere    e all'alba qualcuno inciampera'
            Am                       Dm
        Nel matto che abbracciera'    l'asfalto di citta'
        G                      E7
        Brutto, brutto affare    che la pioggia sistemera'
    Am                         Dm
    Matto, e' qui in citta'     e adesso che fara'
    G                             E7
    Tutta la notte a bere     qualcuno a casa non tornera'
           Am                    Dm
        Sospetto ma lui sara'      in mezzo alla citta'
        G                      E7
        Faccia in giu' che il tram a quell'ora non passa piu'
      Am                  Dm
    Ma uno cosi' che fa    che aspettera'
    G                           E7
    Forse una donna ce l'ha e allora perche' non ci sta
              Am                      Dm
        Ma e' matto, ah gia' e adesso cosa si fa
        G                E7
        Lui non sa   che cosa vuol dire e' ancora notte  
    Am                   Dm                       G
    Notte, paura notte,  niente e' sicuro notte,  sonno leggero
                E7
             Rumore che salta al cuore ma e' solo
    Am                     Dm                          G
    Gatto, signore dorma ancora due ore cio' di cui ha paura
                    E7
             Puo' essere tutto non certo un gatto
     Am                   Dm
    E lui e' la in mezzo a questa citta'
    G                  E7
    Faccia in giu'   ubriaco che non si regge piu'

    CHORUS    Dm7                Am             Em
             Notte, notte  fantasia paura malattia  
             Em             G4           G
             Castelli di fortuna e di malinconia
        Dm7                 Am
        Notte, un numero vincente  
        Am               Em                           G    E  E7
        Un wisky che non sa di niente con una che non va

    Strum        Am      Dm     G     E7

    Am                    Dm
    Notte, paura notte,    niente e' sicuro notte
    G                  E7                                   Am
    Sonno, leggero   rumore che salta al cuore  ma e' solo un gatto
        Am              Dm
        Signore  notte,  freddo sudore
                 G                E7
        Brutto, tiro   davvero pensare che il cielo fuori e' quasi
    Am                     Dm
    Chiaro gia'    meravigliosa citta'
     G                  E7
    E lui e' la'  che abbraccia il cielo, a stento abbraccia
       Am                      Dm
    Il mondo  che sente attraversargli  la mente
           G                   E7
    Fa una smorfia  ridendo al primo tram che sta partendo

    CHORUS    Dm7                 Am            Em
             Notte, notte  fantasia paura malattia  
             Em             G4           G
             Castelli di fortuna e di malinconia
        Dm7                 Am
        Notte, un numero vincente  
        Am               Em                           G    E  E7
        Un wisky che non sa di niente con una che non va

           Am      Dm     G     E7

    Cosa ne pensi di "Matto" di Fossati Ivano?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti