Questo sito contribuisce alla audience di

    Arrivederci - Ciao amici! -,
    arrivederci, fra poco questo disco finirà.
    Ma siam sicuri che la nostra ilarità
    per lungo tempo vi accompagnerà.

    Ridere, ridere, ancora ridere,
    la gioia di noi giovani si sa e':
    saltare, brasare, fornire,
    forgiare, irrompere in un bagno a Cagliari.

    Ma la gioia di noi giovani e' anche sapere che
    fra una settimana sara' ancora Sabato e noi potremo
    stare fuori fino a tardi,
    tipo fino a mezzanotte e mezza! O alla una!

    È ancora Sabato, e poi Domenica,
    i giorni in settimana sono sette;
    noi siamo cinque, poi sono sette
    e cinque piu' sette fa dodici, dodici, dodici.

    C'e' un italiano, un francese e un inglese.
    Che devono stare una notte... fanno una gara:
    devono stare una notte dentro un castello
    dove ci vive il fantasma Formaggino.
    Allora tutti dicono: oh, non ce la fai,
    non ce la fai, a tutti gli altri due.
    Eh... va be', va be', vediamo se non ce la faccio.
    Inizia l'inglese e dice... sta li' cosi'...
    poi a mezzanotte arriva e dice:
    sono il fantasma Formaggino! E lui: aahhh!
    Scappa e se ne va via perché s'e' spaventato.
    Poi arriva il francese, il giorno dopo, e a mezzanotte dice:
    sono il fantasma Formaggino! E il francese
    si spaventa moltissimo e scappa via perche' s'e' spaventato.
    Al terzo giorno arriva l'italiano e fa:
    figurati se... Arriva l'italiano, a mezzanotte si sente:
    sono il fantasma Formaggino! E l'italiano: e io ti spalmo sul panino!
    Ah ah ah Hai capito?
    Cioé e' simpatico."
    "E poi com'e' che finisce?"
    "No, e' finita. Cioe' si chiama Formaggino..." "Ah..."

    Cosa ne pensi di "Arrivederci" di Elio E Le Storie Tese?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti