Questo sito contribuisce alla audience di

    Soffia indifferente il vento caldo e brucia i visi
    sudati, contenti, sorridenti,
    coi denti troppo bianchi,
    col mare di fronte;
    sempre di fronte.
    Viene la notte soltanto per chi odia l'estate
    e non vuole andare al mare a fare l'amore.
    Soffia indifferente il vento caldo e brucia i corpi
    degli innamorati per dieci minuti,
    sdraiati in spiaggia,
    come nelle pubblicità delle creme solari.
    Viene la notte soltanto per chi odia l'estate
    e non vuole andare al mare a fare l'amore,
    col sole negli occhi e il sale negli occhi e il vento negli occhi.
    Viene la notte soltanto per chi odia l'estate
    e non vuole andare in spiaggia a fare l'amore,
    con la sabbia in bocca e l'acqua in bocca e il caldo:
    e viene la notte!

    Cosa ne pensi di "Estate" di Carmelo Amenta?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti