Questo sito contribuisce alla audience di

    Sono nata ieri
    dietro le mie scuse,
    dietro i miei pensieri e
    i pugni che non darò mai.

    Le mani trafugavano del tempo
    dando fede al dono d'invisibilità,
    che io non ho.

    Mi manchi davvero,
    mi mancherai sempre.

    E mentre gli anni andavano
    mi trascinavo il torto mio
    che è morto insieme a me.

    Tutti quei ricordi sono solo miei e non li toccheranno mai.
    Tutto ciò che abbiamo riso o pianto, lo sappiamo solo noi.

    E di cuore auguro una buona vita a te,
    tu che sai sorridere di ciò che il mondo piange.

    Oggi è così peggio del normale,che anche il dolore non fa male.

    Se la vita è migliorata dopo ogni ferita, è grazie a te.

    Tra le grigie ceneri dei giorni neri, lì sono nata ieri.

    Mi manchi davvero,
    mi mancherai sempre.

    Mi guardo da lontano e vedo una donna sola, all'alba di qualcosa che ora non capisco.

    Tanto, chi ha mentito è evidente e non sono certo io.

    Schiava del rancore non so vivere, mi riprendo ciò che è mio. Ehhh..

    E di cuore auguro una buona vita a te,
    tu che sai sorridere di ciò che il mondo piange.

    Oggi è così peggio del normale,che anche il dolore non fa male.

    Se la vita è migliorata dopo ogni ferita, è grazie a te.

    Tra le grigie ceneri dei giorni neri, lì sono nata ieri.

    Sono nata ieri...
    Mi manchi davvero
    Sono nata ieri...
    Sono nata ieri...
    Mi manchi davvero
    Sono nata ieri...

    Cosa ne pensi di "Nata ieri" di Alice?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti