Questo sito contribuisce alla audience di

    Alla mia maschera
    Partendo dal presupposto che nulla ci interessa più
    Voglio dirti
    Ti amo

    Tu che sei falsità
    Che appaga il nostro fallire
    Come Principe leggero
    D’infinità infinita

    Lasciandoci ancor vivo, indelebile ed eterno
    L’interrogativo santo di cosa sia la vita

    Oh nobile scherno
    Buonamore anche a te
    Per sempre e tanto

    Cosa ne pensi di "Alla Mia Maschera" di Alberto Fortis?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti