Uragano


Scegli la pagina:
<<Uragano in arrivo!>> esclamò Sam. Intanto il capitano, attraverso le lenti, scrutava avidamente la sua personalissima copia della Monnalisa. La nave cominciò a sobbalzare sulle onde. Il capitano non poté fare a meno di distogliere lo sguardo dalla sua amata del dipinto. Immediatamente fu dato l'ordine di cambiare rotta verso una zona più calma, ma l'uragano imperterrito continuava ad avvinghiare a sé la nave quasi a volerla inghiottire nelle sue invisibili ma letali fauci. L'equipaggio faceva il possibile per arginare l'ostacolo. Dal canto suo, il capitano si riteneva già spacciato al punto da voler lanciare un ennesimo languido sguardo alla sua amata del dipinto prima di soccombere da eroe in mare. Sicuramente gli unici veri eroi erano i ragazzi dell'equipaggio che come forsennati cercavano di fare il possibile per salvare la pellaccia. Il capitano, forse stanco di un'esistenza grama e meschina, aveva trovato in quell'uragano l'occasione giusta per metter fine ai suoi dolori esistenziali, ai patimenti morbosi che provava per l'unica donna della sua vita: la Monnalisa. L'equipaggio, al limite della sopportazione umana, cercava in ogni modo di virare verso porti più sicuri ma la faccenda sembrava assumere una brutta piega. Il capitano, immerso nella contemplazione della sua amata del ... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati