Scritto da: Andrea Manfrè

L'ombra nella Bottiglia

Primavera.
Il cielo era magnifico, libero da nuvole al centro, velato appena nella parte inferiore da uno strato sottile di polvere luccicante. Stelle a grappoli, e onde lievi a levigare il grande cristallo: la luna si cullava tra gli scogli, e foglie s'agitavano, tentennavano, percorse da...
[continua a leggere »]
Antonio Messina
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Andrea Manfrè

    La marea

    Il fiume scendeva lento incespicando tra le rocce ben levigate che ogni tanto s'ergevano sul pelo dell'acqua. Il cielo limpido copriva di luce le cose, una luce brillante e invasiva che penetrava negli occhi e nel cuore. Il silenzio di un vento ancora dormiente lambiva gli strapiombi e giù l... [continua a leggere »]
    Antonio Messina
    Vota il racconto: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di