Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: GIUSEPPE BARTOLOMEO
Padre Santo,
il 2020 resterà nella nostra storia umana
come il periodo di paura, di riflessione
di pensare alla nostra morte
e non poter nemmeno accompagnare
i propri morti al cimitero.

Quest'anno tutti i tuoi fedeli della terra
hanno dovuto pregarti in silenzio, con lacrime calde,
senza processioni ricche di pietà e venerazione.
Insieme a te anche noi quest'anno
abbiamo fatto il nostro via crucis:
con paura, rimpianti, lacrime e preghiere.

Abbiamo avuto paura di morire
per la presenza di un invisibile virus
che sta decimando molta gente
di ogni età e condizione.

O Gesù,
la tua morte e resurrezione,
sia per tutto il tuo gregge della terra
il faro della speranza, la lanterna della fede,
il cuore della carità.

Grazie per la tua morte
e resurrezione in mezzo a noi mortali.
Grazie per averci aperte le porte della speranza,
della fede e dell'amore fraterno.

Aiutaci a essere degni di Te.
Amen.
Composta venerdì 7 agosto 2020

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: GIUSEPPE BARTOLOMEO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti