Poesie inserite da bbenry

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: bbenry

Mamma rabbia

Erano giorni disperati,
comprati a poco prezzo
da un padre che non aveva null'altro da offrire.
La rabbia mi ha salvato
non mi ha reso migliore,
mi ha semplicemente salvato
e oggi, a chi si arrende
a chi crede ancora alla morte
e se la fa amica
quando non ha più niente da scrivere
nessun ballo da fare,
auguro quella stessa,
preziosa,
fedele,
mamma rabbia.
Composta sabato 16 agosto 2014
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: bbenry

    Sotto la pioggia

    Forse solo un sorriso
    che obbedisce al passato
    sfiderà queste nubi.
    È tutto così semplice
    sotto la pioggia.
    Cancellate le impronte
    volato via
    quel poco di buono,
    resta una pietra
    sulla quale rinascere.
    Hai ragione tu,
    domani non ci riguarda
    finalmente soli
    oggi che anche la rabbia
    ci ha abbandonato.
    Composta sabato 26 luglio 2014
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: bbenry

      Senza poesia

      Silenzi
      interrotti
      dalla pioggia.
      Logore bisacce
      a perdere
      stille d'azzurro.
      Creta
      di mari smunti
      plasmati
      per ammassare solitudini.
      Voglia il tempo
      con le sue ragioni
      richiamarci all'amore
      quando
      soli
      avanziamo nel buio
      senza più paura
      senza più morire
      stanchi viandanti
      per un infinito
      d'argilla e loto.
      Composta lunedì 21 luglio 2014
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: bbenry

        Dove ci incontrammo

        Stamane
        germogliano ricordi.
        Pasteggiano
        le ore
        rimasugli di indifferenza.
        Dove ci conobbero
        stanotte
        va a peccare il rimpianto
        complice
        di mille solitudini.
        Vale ancora la pena
        dare retta al cielo,
        vederlo correre
        nelle stanze più buie
        laggiù
        fra le strade del silenzio
        laggiù...
        dove ci perdemmo.
        Composta mercoledì 2 luglio 2014
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di