Poesie inserite da Daniela Cesta

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Daniela Cesta

Noi e il mare

Il mare avvolge noi
che siamo abbracciati,
la carezza dell'acqua salata,
è così delicata e potente,
l'estate sfolgora
dal cielo alla terra
in tutta la sua bellezza,
sussurri,
baci lievi,
respiri,
l'acqua ascolta noi,
e noi ascoltiamo l'acqua come
un elisir d'amore,
l'amore del mare è in noi,
e il nostro amore è
nel mare.
Composta mercoledì 11 luglio 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Daniela Cesta

    Io sono il lupo

    La foresta è il mio regno,
    la luna attende il mio ululato,
    e carezza il mio pelo
    con la sua luce,
    nella notte io vivo,
    il buio è mio amico,
    i miei occhi vedono lontano,
    oltre le stelle!
    Perché io sono il lupo,
    così pieno d'amore e solitario,
    e come tutti gli animali
    Dio ha dato a me un'anima.
    Composta mercoledì 11 luglio 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Daniela Cesta

      Cosa è un bacio?

      Cosa è un bacio?
      l'incontro di due cuori,
      oppure l'incontro di labbra,
      è l'inizio della passione,
      è il corpo che cerca un altro corpo,
      il sangue che bolle nelle vene,
      cielo e terra che si toccano!
      sapore
      calore
      sentimento
      eccitazione
      l'universo scintilla
      nel vedere un bacio,
      volare insieme
      nella bellezza del creato.
      Composta mercoledì 11 luglio 2012
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Daniela Cesta

        Noi e l'universo

        Le stelle danzano tra le galassie!
        nel silenzio dell'immenso vuoto,
        la terra è il gioiello dell'universo,
        noi siamo qui, nel mistero di Dio.
        Egli è la luce,
        la mente,
        il cuore,
        ha creato l'intero universo
        per collocare la terra e l'uomo,
        non è un caso,
        è stato un volere,
        il suo.
        Egli sta guidando noi
        verso l'eternità,
        tutto galleggia nel suo amore,
        un amore no compreso,
        no capito
        un amore no ricambiato
        dall'essere umano.
        but Dio è qui in questo vuoto
        e la sua luce guida noi!
        i suoi angeli sono sulla terra,
        al nostro servizio,
        come gli alberi,
        le piante,
        i frutti,
        gli animali,
        tutto è stato creato
        per servire l'uomo.
        Tutto è amore.
        Composta venerdì 6 luglio 2012
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di