Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Gino Cesetti

Er giorno der giudizio

Ariverò a quer giorno
trovannome davanti er padre eterno
che dovrà decide
tra er paradiso e l'inferno

e mentre Lui sulla poltrona siede
me domanda se nella vita ho avuto fede
je risponnerò o mio Signore dalla lunga chioma
l'unica fede mia è stata pè la As Roma

e Lui allora lo vedrò commosso
facennome vedè er core giallorosso
comincerà a sventola a bandiera
da la mattina fino a tarda sera

io gli diro Signore ho peccato
perché lazziale nun sò diventato
Lui dirà a te t'he cancello dalla lista
forse nun te sei accorto che io sò romanista.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Gino Cesetti

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti