Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Anna De Santis

La cornacchia

Hai visto; strilla da sopra er ramo na cornacchia
ar vecchio e saggio merlo
mi fijo, che no pe vantamme, s'è fatto proprio bello
ieri s'è accasato
co na cornacchina tutto pepe che se l'è beccato e nun lo molla
hai da vede come lo controlla
e lui je vola dietro come un cretino
ogni sui volere un contentino
Er vecchio e saggio merlo je replicò:
ormai hai da capì che li tempi so cambiati
non so più l'omini a cercà de tenè a bada le donne co la clava
magari er contrario e le femmine l'hanno ben capito...
bisogna dunque modificà opinione
anche tra noi pennuti, come ner monno degli umani
nun ce so più ucelli da chiamarsi tali
prima come aprivano l'ali
se sentivano pieni d'onnipotenza
mo pe tutti nun c'è più speranza.
So le passere che hanno preso posizione
e c'hanno su tutti l'artri ucelli pieno controllo
e c'hai da vede come abbasseno le scelle
pur de avè da loro un minimo de considerazione.
De devi abituà cornacchia mia
dipende da n'do se vede la ragione
se a dritta o a manca, solo così se trova subito soluzione.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Anna De Santis

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti