Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Marco Nuzzo

Senza parole

Cosa vuoi dirmi
quando tocchi i tuoi capelli
che danzano leggeri
alla musica della brezza del mare d'inverno?

Quando guardandoti,
sprofondo
nell'immenso dell'oceano dei tuoi occhi?

Quando mi riporti a galla, sfiorandomi le labbra,
ed io, naufrago sperduto in frammenti d'infinita bellezza,
precipito in cieli sconosciuti?

Cosa vuoi dirmi
quando la tua voce si libra dolce nell'aere,
unica chiave d'accesso per la Shangri La della mia mente?

Quando il tuo sorriso mi frantuma il cuore,
quando tutto il resto non esiste più
e quando inizi a danzare felice alla luce di un falò?

Che cosa vuoi dirmi
quando le parole non servono più
e mi lasci lì,
ebbro di te,
inerme di fronte a te
e senza parole?
Composta lunedì 8 settembre 2008

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Marco Nuzzo
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti