Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Francesca Zangrandi
Fragilmente ti avvicini a quel pupazzo di neve.
Lo sfiori.
Senti le crepe sotto le tue dita.
Pian piano
prendi un po' di neve e cerchi di riempire quelle crepe
quando
ad un tratto il pupazzo
si volta
prende il sole e gli permette di ucciderlo.
Composta sabato 10 ottobre 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Francesca Zangrandi

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.67 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti