Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Ekaterina Buzu
Diventa tutto così strano accanto a te...
come se per vivere mi bastasse il tuo amore.
Ma poi capisco che devo anche respirare per vivere...
e i miei pensieri si confondono.
Passerei fino all'ultimo respiro mio tra le lenzuola a coccolarci e far l'amore.
Ripensando a quel tuo ti amo sussurrato pian piano nell'orecchio
in modo che la sfiga non ci senta,
a quegli abbracci che mi fanno sentire al sicuro fra le tue braccia,
i baci di cui mai mi stancherei,
le carezze che percorrono delicatamente la mia pelle.
So che non sarò + sola
finché il tuo cuore non cesserà di battere
e i tuoi pensieri ti parleranno di me,
ti ricorderanno ogni attimo passato insieme quando sarai lontano
e se Dio vuole, anche dopo la morte.
Al dì là della Terra,
della superficialità dell'essere umano...
se c'è davvero qualcosa, un mondo tutto nuovo da scoprire,
ti prometto che sarò la tua piccola
e tu la mia unica ragione di vita e di morte, di sorrisi e di dolori.
Giuro che sarò la tua amo anche quando sarai triste,
troppo distante per afferrarmi
e troppo vecchio per parlarmi...
e non soltanto ora perché c'è un mondo.
E spero che ricambierai tutto ciò che a parole non so dirti,
l'emozione vera non si può descrivere.
Ed è così triste parlare di me e te
mentre si sa che ormai siamo una cosa unica,
un cuore che batte per amarci
una passione per travolgerci...
e una canzone non solo per spiegarti quanto t'amo
ma per regalare la speranza a chi l'ha persa ormai:
l'amore vero esiste però bisogna star attenti a non perderlo...
perché io senza te dove andrei, che farei...
chi mi farà tremare al pensiero di vederlo,
cadere al pensiero di perderlo,
sorridere anche se va tutto male
ma so che lui esiste e mi basta, perché è l'unica cosa che conta veramente,
chi asciugherà le mie lacrime
e a chi importerà davvero di me...
per poi dimenticare ciò che è indelebile e imparare ad amare un'altro
ma sapendo in fondo che è te, solo te che vorrei,
cercando disperatamente qualcuno che non c'è,
qualcuno che mi ricordi te,
nessuno...
ed è per questo che ti chiedo, ti supplico
di non andare mai e rimanere per sempre con me,
anche se so bene che non sarò mai la tua donna perfetta
ma farò del mio meglio, te lo prometto.
E se non basterà, ti ascolterò, cambierò. Né vallerà la pena.
E come si fa a capire se è davvero lui l'uomo di cui ti innamorerai e che ti amerà?
Ma su questo non servono tante parole...
quando arriva si sente,
qualcosa di strano dentro e il svuotarsi completamente della mente.
Io l'ho trovato e ho capito di amarlo, ma per davvero...
non come nei film o le bambine troppo piccole cresciute in fretta.
Amore ti amo
e ti confesso che ho una matta paura di perderti ma cerco di non pensarci...
ora sei qua con me e il tuo cuore batte per me, e il mio per te
ed è davvero questo quel che conta veramente.
Sei mio. Tutto mio. Ieri oggi domani...
e così sarà per sempre, se tu lo vorrai.
Composta giovedì 3 settembre 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Ekaterina Buzu
    Dedica:
    A Teo.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:1.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti