Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Mariella Mulas

Scrosci di pioggia

Prima pioggia a scrosci
a invitare il mare,
occhieggiante di spume,
a incuriosirsi
di un cielo che s'innamora
di nubi... le strapazza
e le sparpaglia in gocce
in ogni dove
mentre primi rigagnoli
s'infiltrano gioiosi
in venature terrose assetate
a risvegliare dall'apatia
germogli autunnali.
Primo soffio frizzante sulla pelle
per dimenticare o addormentare afe...
insieme a quegli amori nati
per caso
e per caso già finiti.
Ma sarà proprio la prima pioggia
forse quel campanello di rimpianti
a ricordare
ore palpitanti di primi baci
che sapevano d'istanti di passione
e salsedine.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Mariella Mulas

    Commenti

    1
    postato da , il
    La prima pioggia, che invita a danzare i ricordi dell'estate, fa udire la sua musica alla nostalgia del cuore che ha raccolto, come un bimbo avido d'amore, ogni istante vissuto...
    Castelli di sabbia si sciolgono... portati via dall'onde e dal pianto a dirotto del cielo; importante è non aver racchiuso in quei castelli...tutte le nostre speranze ma averle affidate al vento, in attesa della prossima estate...

    Bellissima la tua poesia, Mariella.
    Ti abbraccio.

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.25 in 8 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti