Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: piumarossa70

Mutaforma

Una magia, una spirale rossa violacea dall'abisso di uno
specchio...
del mio specchio che deforma la mia anima, che la
prende che la plasma forse come io vorrei.
I miei lunghi capelli neri lentamente vorticano e
scivolano in piume assenti e presenti nel mio io...
io che mi prende le mani e che mi fa salire fumo azzurro
agli occhi, e ancora mani trasformate a tre dita e lunghi
artigli neri, non rimango stupita ma chiedo e voglio
le ali, si ali ai lati del mio corpo, ali marroni, striate e
fiere... spiegate da rimanere sospesa più in alto del vento
così da guardare piccoli punti muoversi, così come
piccoli granelli innocenti, minuscoli esseri che non
comprendono ancora il loro cammino.
Il volto tramutato da un adunco becco, da aprire, da
parlare, da comprendere a chi mi somiglia, da spiegare
a chi si sente differente e da mostare a chi la differenza
la trasmuta in indifferenza, a chi solo io voglio...
e aria addosso e aria dentro le narici calde, e velocità
mai provata, ma desiderata tanto da toccare
l'immaginazione... e l'immaginazione che prende il
sopravvento e si mescola tra spirito e sogno irreale.
Lo specchio lentamente si colora d'argento, e io no, non
voglio, ma imperterrito mi riporta al mio odore, alla
mia bocca che ancora intrappola il grido
del falco.
Composta giovedì 20 agosto 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: piumarossa70

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati
    5
    postato da , il
    grazie nina, volano in alto si per essere xò riportate in basso :)
    un saluto
    piuma!
    4
    postato da , il
    Bello scritto belle parole, certe sensazioni volano in alto.
    Complimenti.
    nina*
    3
    postato da , il
    ciao michele, grazie :) mi fa molto piacere il tuo complimento!
    un saluto
    piuma!
    2
    postato da , il
    ciao franco, mi piace quello che hai scritto...indiani un popolo che amo profondamente.
    grazie:)
    piuma!
    1
    postato da , il
    Vola planando un falco
    e segue le direzioni del vento.
    Lui solo le conosce ,
    e lui solo sa ,
    come queste lo possono condurre
    al punto centrale.
    SIMON J. Ortiz.
    Tribù di Acoma , degli indiani Pueblo.
    Ciao piumarossa , è molto bello il tuo scritto.
    Franco.

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati