Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giuseppe Catalfamo

Canzoni e poesia. S. Rosso.

Ma che ne sanno?
Ho visto anche zingari felici, ma niente più.
Ma dove andiamo dove vanno i ragazzi?
Anche se fosse peggio bella è l'età
domani è un altro giorno.
Quello che mi resta?
"La tana del sorcio" l'osteria del tempo perso libertà... e scusate se è poco.
Odio chi... "miracolo italiano".
Storia disonesta, non gioco più
malati di Far West fiori del male.
E allora senti cosa fò, vado via ragazza sola.
Vado prendo l'America e torno.
La nave và...
a me mi piace vivere alla grande.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Giuseppe Catalfamo
    Riferimento:
    2. S. Rosso.
    Composto esclusivamente con titoli di canzoni di Stefano Rosso

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati
    1
    postato da , il
    P.S. Volevo dire che quel che è scritto è composto esclusivamente con titoli di canzoni di Stefano Rosso.

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati