Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Don Juan
Lento il fluire delle mani
sui tasti screpolati dal tempo,
veloce il battito di cuore.
Infinite volte mi sono emozionato
al ritmo del suono addolcito dal vento,
infinite volte ho pianto bagnando
le nocche impegnate a districarsi
e incantare il cielo.
Profuma l'aria di rose fresche
e sento i brividi salire lenti,
scuotere ogni atomo di questa
nave senza remi e senza rotte.
Regalo a te questa mia vita
e te la porgo sulle mani
increspate dall'intenso vivere,
dall'intenso impavido ardire
che ha bruciato ogni residuo pudore.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Don Juan

    Commenti


    8
    postato da Sarah Sarotti, il
    L' intensità e la ricchezza delle sensazioni che questi versi producono meritano pienamente le 5*.
    Veramente stupenda Juan!!
    7
    postato da , il
    Grazie Eclissi...
    6
    postato da , il
    Quanta Intensità....... vivo tutta la sua Bellezza!
    5
    postato da , il
    Vi ringrazio...troppo gentili!!
    4
    postato da , il
    Molto bella ... complimenti ...

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.20 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti