Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Don Juan
Seduto dietro un vetro
guardo e non osservo
il nero profondo
che è davanti i miei occhi.
Fisso il vuoto
a mani incrociate,
senza trovare mai il coraggio
di puntare giù lo sguardo.
Sento voci sussurrare
melodie conosciute
ma non so ricordarne il senso,
recito il mio copione
strappando applausi e finti sorrisi,
mi emoziono e chiudo fuori
gli sguardi affamati.
Aspetto l'ultima luce,
aspetto l'atto finale
con la consapevolezza
che per un uomo senza veli
non esiste il lieto fine.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Don Juan

    Commenti

    3
    postato da , il
    Mi piace!Bella
    2
    postato da , il
    grazie giuseppe...
    1
    postato da , il
    Bellissima.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.75 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti