Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Jaco Po H˛

Una spalla su cui piangere

Avevo un amico
come un incantesimo
si trasformava in qualunque
cosa bella quando
era tempo di lacrime.
Dicevano gli altri
che era solo temporaneo,
un amico ipocrita,
che quel miracolo
era solo un vano
promettere e
che risultavo troppo sempre
in debito
col mio amico.
Ma quale amico
Ŕ cosý amico da avere
il profumo dell'oro,
il peso di un capriccio,
la forma d'una moneta?

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Jaco Po H˛

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti