Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Roberto Di Nardo

Legami

Legami,
in quelle ombre che modellano certezze,
che io sia sangue a cui inchiodare le tue vene.

Legami a te,
tra quei pensieri che colore triste sfumano,
e dal mio petto brucerai di rosso acceso.

Legami nei giorni senza sole a scendere nel buio,
perché di luce non ne occorre per domani.

Legami più forte,
quando ti accorgi che vorresti essere altrove,
che io non cada da quel soffio in cui respiro la tua vita.

Legami il cuore,
con quelle corde che lo stringono al tuo nome,
quando io tremo per resistere al dolore.

Legami a passare oltre i miei sensi.

Legami la pelle alla tua pelle,
ed io già guardo come guardano i tuoi occhi.

Legami e non perdermi,
ho scritto l'anima che vivo alla tua morte.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Roberto Di Nardo

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti