Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: P. Metallo

La luce

Sorpresi da una tempesta e costretti al riparo,
con un virus che attacca, senza alcuno sparo.
Sconfortati dalla distanza che ci divide,
ma nati per combattere la sorte, con più sfide.
I giorni trascorrono lentamente,
ma un pensiero affiora alla mente.
Nel buio di un tunnel, puntiamo alla luce,
non importa quanto dista, se alla libertà conduce.
Torneranno i giorni felici,
corse all'aperto e uscite con gli amici.
Dietro la tempesta, il sole si nasconde,
ma poi esce, per splender e calmar le onde.
Composta lunedì 30 marzo 2020

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: P. Metallo
    Ha partecipato al concorso
    #IORESTOACASAeSCRIVO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti