Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Roberto Di Nardo

No che non dormo

No che non dormo,
se un uomo che soffre in un letto,
ha di comodo qualche respiro, annaspato.
se in un cartone gettato, un'anima aspetta ricordi di abbracci felici.
Se gli occhi di verde smeraldo son diventati rossi di asfalto macchiato.
La donna che nel fango mi ha segnato la via,
cerca appigli di sabbia ogni giorno, tra spire di risa e follia.
La carezza di un condannato, resterà la più pura per sempre nel petto.
Un pittore, il sudore dipinto sul viso, è sparito tra i passi nel sole.
Un saggio sembiante di padre è stato rubato dal tempo.
Ed un sogno di nero colore, insiste a restare nel cuore.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Roberto Di Nardo

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti