Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Rosarita De Martino

Verso le altezze

Contemplo l'arcobaleno
dopo la tempesta,
contemplo l'Etna
innevata,
superba in sua possente
bellezza.
Ascolto il mattutino
gorgheggio degli uccelli
che pregano
al sorgere dell'alba rosea
nell'infinità del cielo.
Ritrovo
la complicità
dei tuoi limpidi occhi
che, incrociando i miei
mi conducono
a vette di eternità.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Rosarita De Martino

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:2.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti