Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Massimiliano Diana
Nano che vieni giù dai tuoi monti,
che alle spalle hai lasciato i tuoi ponti.
Ora ti attende una vita di guerra e di morte,
devi combattere per la tua consorte.
L'ascia è impaziente, vuole tagliare,
Goblin e Orchi vuole ammazzare.
Sono potenti, cattivi e pur tanti,
Se ti colpiscon difficilmente la scampi.
Ma con coraggio ti difenderai,
tanti onori in cotal modo otterrai.
Se finirai con onore combattendo,
La tua gente ti adorerà piangendo.
Tanto è d'obbligo nella vita la morte,
a tutti quanti verrà cotal sorte.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Massimiliano Diana

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.33 in 12 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti