Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Rosita Matera

Un bacio sulla sabbia

Silenzi densi e pieni
tra dita che si intrecciano
per un impeto nel petto
prepotente come un'onda
che non sa più trattenere il suo bacio sulla sabbia.

Io e te, sul treno per il cielo,
cogliemmo nuvole per farne voli da esplorare,
senza funi e senza voglia di tornare a camminare
... perché nel volo dell'Amore
non c'è più niente da volere,
c'è solo luce che suggella l'immenso che ti scioglie
in un fiume che si fonde dentro il mare del mistero.
Mistero cieco e schietto che ci tiene assieme, stretti
che non cerco di spiegarmi o di coglierne i confini,
esso parla quando il cuore nel tumulto canta in due,
lo trattengo tra le dita che si intrecciano in un volo.
Composta sabato 14 febbraio 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Rosita Matera
    Dedica:
    Dedicato all'Amore, alla Vita. Per il giorno degli innamorati, San Valentino.

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.57 in 7 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti