Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Raffaele Caponetto

Cicatrici

Bevi dal calice amaro
bevi al ricordo più caro
fantasmi che turbano i sogni
fantasmi che tu non agogni
ricordi che sono un verdetto
ricordi che bruciano in petto
di anni gioiosi e felici
di anni con grandi auspici
feroci giornate infelici
feroci profonde cicatrici
destino crudele e beffardo
destino vigliacco e codardo.
Composta venerdì 22 febbraio 2013

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Raffaele Caponetto

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati