Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Davide Bidin

Milano in una mattina di Febbraio

Ora piove
mattina di metà febbraio,
Milano sembra più
sincera
quando fuori piange
si sente la scalma
dei rinnegati
farsi largo timida,
gioca crepitante su un oceano
di attese incolpe
e aspetta placida
il lungo passaggio
nel nessun dove.
La città grigia e umida
cita Marinetti nei rumori freschi
del mattino
la neve, ormai, si scioglie
nell'acqua di pozza
il rivolo rimpolpa la siepe
il sapore di tranquilla rivolta
di una vita che non si ripete
e che ha bisogno di adeguarsi.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Davide Bidin

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in 6 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti