Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Franco Mastroianni
C'è una casa di riposo dove il vento passa spesso
una casa di riposo che non ospita persone
ma parole non più usate che di vivere però... non hanno smesso

sono fatte di giocosità infantile
di scordati girotondi di ginocchia un po' sbucciate delle grida in un cortile

sono fatte di rumore di silenzi... di fervore
mano a mano all'emozione la natura... la passione

di sospiri e di carezze
di colori che rinfrescano la mente
pronte ad arrivare al cuore al palpitar di tenerezze
basterebbe solamente...

C'è una casa di riposo che non ospita persone
ma parole colorate
ed il vento si diverte a miscelarle
ora il giallo insieme al verde ora il verde insieme al blu.

C'è una casa che strabocca di parole colorate
che non usiamo più.
Composta sabato 10 marzo 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Franco Mastroianni

    Commenti

    5
    postato da , il
    ciao Stefania...grazie.
    4
    postato da , il
    Che bella, mentre si legge si riesce ad immaginare la vivacità che c'è ancora in quelle persone. Dolcissima. Ciao.
    3
    postato da , il
    già...peccato, ciao Lucia...grazie.
    2
    postato da scheggia52, il
    Peccato non usarle piu' quelle parole......fortuna che vengono custodite nella casa dei ricordi! Bella davvero, Franco.
    1
    postato da , il
    ciao Mare...grazie.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.67 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti