Scritta da: Nadia Consani

Italia

Paese di papponi
e gente povera,
ma così perfetta
nel suo essere.
Bella come una miss
in tutte le sue forme
e come un vero genio
intelligente.
Arte, musica, natura,
sono gli attributi
del tuo passato,
tenuti senza conto
da poveri ignoranti,
che eludono il sapere
per scegliere il denaro
e belle donne.
Gridano gli operai,
chiudono i battenti
squallide fonti di lavoro,
ormai arrugginite
da potere vano
e lasciano senza pane
chi ha ancora denti in bocca
e voglia di sudare.
Povera Italia...
sei come un cane
che sull'autostrada
è stato abbandonato
dal suo vil padrone.
Composta mercoledì 24 marzo 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Nadia Consani

    Commenti


    7
    postato da , il
    Grazie Giorgio del voto... i giovani purtroppo hanno le ali spezzate dagli avvoltoi e le gambe morse dalle faine.
    Bisognerà forse toccare il fondo per poi riemergere, sperando che lo splendore del Paese resti intatto.
    6
    postato da , il
    E' triste realtà... Sapranno i giovani riportarla agli splendori? Me lo auguro!
    *****
    5
    postato da , il
    Effettivamente la storia cambia apparentemente ma resta la stessa intimamente!
    Ciao Nadia!!
    4
    postato da , il
    Antonio, mi sento onorata del tuo voto, davvero! Grazie!
    3
    postato da , il
    ******

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.57 in 7 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti