Questo sito contribuisce alla audience di

Giorno di paga

Oggi è giorno di paga,
sono tutti in fila davanti a me.

i miei creditori
I miei anni
i miei sogni traditi
mio figlio
i miei genitori
quelli che ho deluso
quelli che ho illuso
i miei insuccessi
la parte di me che non ho fatto rispettare.

Oggi è giorno di paga per tutti,
ma io ho già pagato troppo per troppi
ho le tasche vuote.
Composta domenica 4 dicembre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:2.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti