Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Gaetano Toffali

Gli innamorati sono come te

Gli innamorati sono come me
Che volano parole al cielo
Ai tuoi occhi alla tua bocca
Che non sanno trattenere
Il dirsi "ti amo"
Ad ogni minuto e ancora
Che chiamano al telefono
Per sentirti ancora un poco
Che vogliono e rivogliono
Sapere che ci sei

Gli innamorati sono come me
Che hanno paura adesso
a dire le parole
Dopo che il pianto
li ha sconfitti tanto
Che sentono dentro
La voglia di tornare
E hanno le parole
avare nella bocca

Gli innamorati sono come me
Che scrivono più facilmente
Che a dirlo amore
Che non sanno parlare
di fronte ai tuoi occhi
ed è un dolce strano
Il dirtelo dentro che ti amo.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Gaetano Toffali
    Riferimento:
    Il primo amore è urlato. Poi la vita ti fa capire che non è l'eterno che credevi. Ricominciare è allora un urlo interiore. Fortunato l'uomo che lo sa gridare ancora. Fortunato me.
    Dedica:
    Alla mia paura, alla mia sete, alla mia voglia di urlare ancora amore.
    Ha partecipato al concorso
    VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

    Commenti


    19
    postato da , il
    OK Margherita urlo!
    premetto però a scanso di equivoci, tendo ad esagerare :-))
    18
    postato da , il
    allora gli innamorati sono come noi...io, te ed il mio ragazzo! '-)
    17
    postato da , il
    brindo alla tua voglia di urlare amore, grida sempre più forte che puoi,
    finchè avrai  voce   c'è sempre qualcuno in attesa di sentire quell'urlo
    e allora risponderà.
    16
    postato da , il
    Prima devi farti la ceretta (virtuale)!!!
    15
    postato da , il
    adesso mi commuovo ...

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in 19 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti