Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: devasundari

Lentamente

Lentamente
vorrei vivere
per godere
senza fretta
del piacere della vita.
Questa mia gaudente lentezza
diventa anormalità
agli occhi stupiti e ciechi di chi dovrebbe,
per sua scelta,
accompagnarmi nel percorso
e godere con me
pacatamente
ma intensamente,
e che, invece, continua a correre all'impazzata
alla ricerca di futili chimere.
Senza scampo
mi distruggo
sapendo che
in qualche parte del mondo
in eccitante digiuno
Si trova
l'altra mostruosa creatura affamata:
semicerchio incantato e incompleto
in attesa paziente
di ricomporsi con me
nell'estenuante, lento, meraviglioso
rito dell'amore
che ritrova, riempie e riunisce
avvolgendo
di misterioso piacere.
Composta sabato 1 gennaio 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: devasundari
    Ha partecipato al concorso
    VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti