Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Salvatore Coppola

Il tempo di osare

Oserò volare
oltre i confini
che mi sono posti
dal Dio delle genti morte.
Oserò scivolare
sulle aride lande
è spumose ondate marine
incolori filari annacquati.
Sfiderò le sorgenti di vita
laverò tormentosi tumulti
perderò l'entità dei pensieri
fustigato il mio spirito amante.
Oserò ancor volare lontano
trasportato dai venti impetuosi
su per l'alte pendici innevate
dove spaziano grigie le nuvole.
Sfaterò sull'Alture i miei sogni,
vestirò il mio corpo tremante
di fogliame rubato dai rami
perché il tempo di osare è scaduto.
Composta mercoledì 14 settembre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Salvatore Coppola

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.25 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti