Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Franco Mastroianni

L'orecchio al suolo

Vorrei precipitare da una rupe
sentire i colpi duri delle pietre
sentire il lacerare delle carni
riempirmi di ferite
per poi restare zitto senza un lamento
una smorfia di dolore
ed ascoltare il battito affannato del mio cuore.

Vorrei chiedere scusa a questa terra
gettata da una rupe ferita lacerata.

Vorrei posar l'orecchio al suolo ed ascoltarne il cuore
ma non resisterei al suo canto di dolore.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Franco Mastroianni

    Commenti

    3
    postato da , il
    si tutti...indistintamente...grazie Stella.
    2
    postato da , il
    grazie goccia di miele...quando le parole sono musica...l'emozine danza insieme a loro.
    Ciao. Franco.
    1
    postato da , il
    E' bellissima Franco ... sono davvero musica le tue parole

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti