Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Salvatore Coppola

La mia ombra

Non cercare la mia ombra,
dopo averla ferita e calpestata.
Lascia che essa vaghi senza meta.
che ritrovi la sua pace.
Lascia che il mio pianto
solchi la mia pelle,
sarà la terra arida
ad accoglierle ed asciugarle.
Lascia che il mio spirito
svolazzi verso il cielo
e che diffonda in esso
la morte che ho nel cuore.
Ma lascia che io vada
non trattenermi ancora
non servono parole
se non vivrò il tuo amore.
Composta domenica 9 gennaio 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Salvatore Coppola

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.39 in 23 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti