Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Antonio De Santis

Le ore del mezzo dì...

Pomeriggio che porti alla sera
di un dì, le ore scorrono in modo
molto veloce, le nubi fanno capolino
ad un sole che stenta nel farsi vedere
io nella stanza, chiudo appena gli occhi
in cui persiste un profumo inebriante che
ricorda mete lontane
e la mente viaggia in un
variegare di colori e d'immagini
creando un piacevole incontro
con il mio vivere nel subconscio
creando magiche sensazioni,
sussurri, parole, vibrazioni,
... le note dell'amore!
Composta domenica 27 giugno 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Antonio De Santis

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti