Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Cristina
Per vie silenziose e solitarie
cammino senza sosta
nella notte avara di stelle.
I passi accompagnano i pensieri
nuove tessere di un mosaico senza fine
che parlano di vita
istante dopo istante
di venditori di illusioni
di giovani occhi che non volevano vedere
di menti che non volevano credere
di anime che pian piano
vedevano spegnersi la luce.
È una sera d'inverno di tanti anni dopo.
Cammino ancora nella notte
nella solitudine di una via
non più oscura.
I pensieri parlano di ciò che è stato;
ascolto con rispetto e gratitudine.
Son quella che sono
nel bene e nel male,
tutto è chiaro dopo il lungo cammino.
Sono me stessa, consapevole e razionale.
Un libro fatto di pagine bianche
attende un sogno chiamato vita,
la mia.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Cristina

    Commenti


    6
    postato da , il
    Nella consapevolezza c'è la saggezza necessaria per scrivere tanti altri capitoli, di quel "sogno chiamato vita".
    Belle parole, che non sembrano solo parole! :)
    5
    postato da , il
    Grazie, di cuore.
    4
    postato da , il
    beh che dire poche persone mi emozionano solo con le parole e tu sei una di quelle...Grazie...
    3
    postato da , il
    Il nostro primo sostegno, noi stessi... brava cristina
    2
    postato da , il
    Grazie Francesca, spero di poter sempre contare su queste gambe.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.45 in 11 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti