Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Marco SALSTyle

madre

Guarda mamma, sono cresciuto,
passano gli anni come un soffio di fiato,
son grato della vita che mi hai dato.
vorrei parlarti ma non ci sei,
parlarti di questa vita che è difficile,
e anche dell'amore che vuoi donare, e tante cose che vorrei
imparare, ma son solo.
solo tu, potevi indirizzarmi sulla strada giusto,
perché guardando i tuoi occhi vedevo bontà e sacrifici
queste son parole dette a caldo, avendo difficoltà nel parlare, non è facile esprimere e far parlar il cuore,
ma so che anche dall'alto mi vegli e mi darai lezioni
vorrei esser un angelo per aprire le ali, e volare lontano, per raggiungerti, ma so che è un pensiero astratto, mi consolo alzando lo sguardo al cielo insieme alla mia mano immaginando che mi sfiori.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Marco SALSTyle
    Dedica:
    A chi ha perso la madre prematuramente.

    Commenti


    7
    postato da , il
    ne dubito,che sia fiera
    grazie mara
    6
    postato da , il
    Caro Marco,ho letto solo ora la tua poesia..la tua mamma non può che essere fiera di avere un figlio come te,se sei la bella persona che sono sicura che sei,lo devi essenzialmente a lei..Bravo tesoro!!!
    5
    postato da , il
    di nulla.....
    grazie a te per aver commentato.
    4
    postato da , il
    Io penso di essere molto più grande di te, ma proprio oggi pensavo alla mia mamma che non c'è più ormai da tanti anni ,però il suo ricordo in me è presente e vivo come quel giorno che mi lasciò. Anche se non posso dire che mi sia mancata prematuramente, quando ho letto la tua poesia non ho potuto fare a meno di emozionarmi. Grazie.
    3
    postato da , il
    grazie.....:)
    nella dedica c'è scritto per chi ha perso la madre,è una poesia per tutti loro,io ringrazio il cielo c'è l'ho,ma ho guardato con occhi diversi la mia vita per un istante

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.43 in 7 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti