Questo sito contribuisce alla audience di

CON TE

Con te il buio è mistero
Con te la luna è brivido
Con te perso nel labirinto del mio corpo
Con te mordi le mie labbra e le mie carni
Con te d'agosto che bruci di passione
Con te che s'impone fragile nei miei capricci
Con te Amo re è le nostre mani sul corpo
T'amo nel piangere forte e ruggire
Come m'amo nello amarti anche oltre il morire.
Composta venerdì 19 ottobre 2012

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Riferimento:
    Si fa riferimento ad un sogno che ho fatto stanotte,poiché era apparso Cagliostro75 ovvero Filippo Pistore di SanGraziano Terme e stavo in estate in una casa mia,luminosa e grande,giù a degli scalini che stavano a casa mia e che salendo si arriva alla finestra.Salgo e vedo questo specchio e mi ci appoggio la fronte,le finestre erano aperte e vedo come riflesso Filippo Pistore ci baciamo ma tra di noi c' è il vetro e quindi non ci importa ci baciamo e riproviamo.Stavo sola nel sogno,chi c' era con me aveva una vita da vivere come se fosse stato un fratello.
    Dedica:
    la dedico a Filippo Pistore che nonostante tutte le mie parole,scanso di equivoci sempre se Dio lo aiuta a capirmi ancora più a fondo...
    voglio dire che ancora lo aspetto e che lo amo.
    La verità farà male ma è per il suo bene.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.50 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti