Questo sito contribuisce alla audience di

Fotografo

Son lą, sdraiato su un manto d'acqua
per ammirare l'albore, e nel mirino,
un occhio fisso e attento e vigile,
un rosso chiarore sta aspettando.

Ed č, quest'attesa infinita,
della mia immaginazione l'autrice.
Ed ecco che un'immagine

dinanzi ai miei occhi compare:
di aranci e rosse sfumature
il ciel si č tinto; e una luce
vibrante l'azzurra distesa pervade;

che abbagliata da cotanta purezza,
s'illumina di quel fragrante riverbero,
regalando all'occhio mio impareggiabile emozione.
Composta sabato 5 gennaio 2019

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.58 in 12 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti