Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Rosetta.Z

Filastrocca d'autunno

Zitto zitto fa capolino
con il sole pigro al mattino
che fa l'occhietto da lassù
all'estate che non c'è piu.

È l'autunno che è arrivato
di, rosso e giallo si è vestito
la natura ha già spogliato
per far il suo manto colorato.

Esso è tanto laborioso
ora è lui che comanda
niente più gelato e panna
ma pan di noci e castagna
sembra quasi dispettoso
quando a scuola tutti manda.

Ma non sempre è capriccioso
e di feste è generoso
ad ottobre giorno in festa c'è ne uno,
con halloween il trentuno,
tra paure ed allegrie
con la zucca per le vie
con le maschere a far i furbetti
con dolcetti e scherzetti.
Ma al freddo si prepara
e a novembre mette i guanti
già a la festa di ogni santi.

E per chi vuole ancor brindare
e alla sera canticchiare
con gli amici e nuovo vino
c'è la festa di san martino.

Per qualche tempo ancor gli dona
sulla testa la corona
al suo amico inverno la dovrà lasciare
un po' prima di Natale.
L'autunno è già inoltrato
e tra un po' sarà tutto imbabbuccato.
Composta martedì 10 ottobre 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Rosetta.Z

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 16 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti