Scritta da: Tobia Scurani

Fuoco

Solo il vento urla
mentre il mondo dorme

il silenzio pronto a rompersi
in un cielo di cristallo
azzurro
come non mai

una culla di nuvole
con cuscini rosa
è la
pronta
a prendersi cura
dell'astro nascente

il fuoco

ad un tratto

la terra si colora
d'un rosso
che solo l'animo può vedere

nessuna parola

nessun paragone

potrebbe racchiudere

il fuoco

forte e sicuro
che avanza
lento
inarrestabile

colora il mondo di vita
e gentile
con un soffio
sposta le stelle addormentate
nel cielo

sento più mio
questo giorno che ho visto nascere.
Tobia Scurani
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di