Poesie di Porfirio Capociuchi

Nato a todi (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Porfirio

Sono

Sono la Notte
che giunge oscura
ammantata di tenebre,
gioca col tempo
e sventra i tuoi sogni.
Sono il Distacco
impavido e atroce tormento
che urla crudele,
ti spoglia
e nuda ti lascia.
Sono il Gorgo
che ti inghiotte e ti stritola,
ti trascina e ti smembra,
e negli abissi
t'incatena spietato.
Sono il Silenzio
che urla muto
inghiotte parole,
tace e zittisce
e ti ingabbia la mente.
Sono l'Amore
violento e dolce,
ti incendia il cuore
e ti svuota l'anima,
senza forze e senza respiro ti lascia.
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di