Le migliori poesie di Mauro Paolocci

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Enea Paolocci

Notte umbra

Lungo le consuete vie
d'evanescenti luci ornate
soli, a lungo camminiamo.
Silente è la cittadina
che notte e tramontana
han reso spoglia.
Sfiliamo tra palazzi austeri,
sotto indomiti architravi,
coi fiati a divenire nuvolecondensa,
muti e incerti, un passo dopo l'altro,
chiedendo ai muri quelle conferme
che rinnovano la nostra attitudine al mondo.
Mauro Paolocci
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di