Questo sito contribuisce alla audience di

Io e te

Io e te,
due cuori,
un solo corpo,
una sola unione
due anime.
Il paradiso e l'inferno.
Come il fuoco non oserà
toccare l'acquasanta
né il sacrilego si accosterà
mai al pio devoto.
Devozione non avuta
empietà profanata,
dal vero non negata.
Blasfemo io, che lascio
falene notturne
al sol del giorno.
Carnefice del tempo
senza clessidra,
perché di ricordi
come sabbia
si sono dispersi nel vento.
Luca Vincenzo Simbari
Vota la poesia: Commenta

    Quando il cuore canta

    Ci sono immagini
    che non tradiscono la mente,
    ci sono profumi
    che alterano i sensi.
    Le gioie restano
    per sempre custodite
    nel nostro cuore.
    Di chi dolcemente
    si accosta ad esso,
    non per turbare
    la pace che si è creata
    ma per capire
    e ascoltare
    il palpito del cuore.
    Che allegramente
    pulsa e canta
    e gioia e felicita dà.
    Luca Vincenzo Simbari
    Vota la poesia: Commenta