Le migliori poesie di Giuseppe Freda

Nato a Napoli (Arabia Saudita)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Giuseppe Freda

Il fotografo del terzo mondo

Io sono il fotografo del terzo mondo.
Raccolgo il pianto, la fame e la morte
in artistici libri di carta lucida.
Costosi e impegnati regali di Natale
per voi che, come me,
non potete far nulla per questa infamia,
se non commuovervi di compassione grave,
criticare i governi
e denunziare agli altri le ingiustizie del mondo.
Ma sono imparziale.
Quando il vento del Sud vi travolgerà tutti
ci sarò ancora, per fotografare voi.
Giuseppe Freda
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giuseppe Freda

    Resurrezione

    Promessa.
    Sul fiore appassito
    petali teneri,
    gocce di stelle.

    Segreto.
    Vento notturno,
    mantenerlo e sperare.

    Sorriso.
    Sul cuore impietrito
    battono candidi
    baci di luce.

    Destato.
    Soffio di vita,
    riscaldarsi e pulsare.

    Osserva.
    La coltre di nubi
    filtra una pallida
    falce di luna

    Svanita.
    Cielo di seta,
    ritrovarla e pregare.

    La mano.
    Si muove indecisa.
    Prendila, stringila
    prima che fugga

    Rapita.
    Fiaba incantata,
    risvegliarsi ed amare.
    Giuseppe Freda
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Giuseppe Freda

      Ascoltando un predicatore

      Venerando nell'aspetto,
      solenne nelle movenze,
      insigne umanista,
      storico,
      filosofo,
      dal pulpito marmoreo
      il prete arringava i fedeli.
      La voce suadente
      marciava maestosa
      tra le navate barocche,
      modulandosi
      in toni or gravi,
      or carezzevoli,
      or dignitosi;
      e arricchendosi
      di cenni or lievi,
      or amichevoli,
      or vigorosi.
      Un esercito ordinato
      di cenni e di parole
      difendeva,
      a passo di danza,
      il pulpito e il prete
      dalla narcotizzata, confusa
      moltitudine di povera gente.
      Giuseppe Freda
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di