Le migliori poesie di Giorgio De Luca

Nato giovedì 27 luglio 1950 a Chieti (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Giorgio De Luca

Questa sarà la sua tomba

Lo aspettavano da tanto tempo!

Scarafaggi e formiche faranno festa
attorno al cadavere putrefatto.

Brinderanno con vino speciale:
sangue annaffiato.

Innalzeranno i calici in segno di vittoria,
trionfo trasformato in lauto banchetto.

È giunto al capolinea,
ha paura,
nessuno avrà pietà!

Servo dei corrotti,
un boia gli strapperà il cuore
per esultare insieme ad essi.

Questa sarà la sua tomba!
Giorgio De Luca
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giorgio De Luca

    La iena

    Una vita che nasce,
    il primo vagito,
    l'amore materno.

    Un cielo plumbeo e minaccioso,
    la rabbia del vento,
    il garrire malinconico di una rondine,
    la primavera che non c'è più.

    La ferocia di una belva,
    l'odio di un figlio per la mamma,
    uno sparo.

    Una vita che muore,
    il beffardo sorriso
    della iena.
    Giorgio De Luca
    Composta venerdì 30 marzo 2001
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di