Le migliori poesie di Francesca Zangrandi

Studentessa, nato lunedì 11 marzo 1991 a Merano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Francesca Zangrandi
Mi hai detto: "oltre ai sentimenti che provo per te non trovo un senso alla nostra storia".
Ti dico io cosa aveva senso per me...
Aveva senso aspettare che arrivasse il treno e avere il cuore in gola pensando che presto ti avrei visto.
Aveva senso stare sul tuo balcone a parlare di questo mondo strano, a vedere che noi due ci capivamo.
Aveva senso piangere tra le tue braccia e cercare di alleggerire le tue giornate.
Aveva senso vederti guidare, studiare... dormire.
Aveva senso il tuo modo di essere chiuso in te e le mie mille paranoie.
Aveva un senso...
Avevamo un senso, ma ora cosa ci rimane?
Cosa mi rimane?
Dimmelo tu.
Spiegami perché mi hai lasciato solo quella frase.
Francesca Zangrandi
Composta venerdì 19 febbraio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di